WORKSHOP

Dheisheh_census

 coll. with : Campus in Camps
http://www.campusincamps.ps
year : 2012
location : Dheisheh refugee camp, Bethlehem West Bank 
subject : fotografia + etnografia urbana
work : workshop concept + realizzazione

E’ difficile dire perchè una stanza, le pietre di una strada, un angolo di giardino mai visto, un muro, un colore, uno spazio, una casa diventino improvvisamente familiari, nostri.

Sentiamo che abbiamo abitato questi luoghi, una sintonia totale ci fa dimenticare che tutto questo esisteva e continuerà ad esistere al di là dei nostri sguardi.

Mettendoli in fila, uno dopo l’altro, questi luoghi formano una specie di sequenza strana fatta di pietre, chiese, gesti, luci, nebbie, rami coperti di brina, mari azzurri; diventano il nostro paesaggio impossibile, senza scala, senza un ordine geografico per orientarci; un groviglio di monumenti, luci, pensieri, oggetti, momenti, analogie formano il nostro paesaggio della mente che andiamo a cercare anche inconsciamente, tutte le volte che guardiamo fuori da una finestra, nell’aperto del mondo esterno, come fossero i punti di un’immaginaria bussola che indica una direzione possibile.  Luigi Ghirri

_MG_9322

La fotografia è uno strumento di indagine pari al disegno o alla scrittura, la comprensione visiva e spaziale affidata allo scatto è in realtà un percorso di conoscenza e di interpretazione critica.

Il workshop aveva funzione di apprendere come analizzare criticamente il linguaggio della fotografia che si relaziona e interagisce con il quotidiano e con le problematiche della rappresentazione della realtà sociale e mappatura del territorio.

_MG_0440

Sono stati affrontati concetti come “ridare dignità alle cose”, non fotografare lo straordinario ma la normalità, concetti di  soglia”, rappresentare il mondo esternol’importanza dell’inquadratura e della luce,  fotografia sociale, documentaria e di denuncia, straight photography, onestà senza compromessi per una visione netta.

_MG_0409

Sono state fotografati negozi, strade, officine, strutture e  tipi di architettura per la costruzione di censimento in modo tipologico, cercando di tenere un atteggiamento analitico, distaccato, enciclopedico, che porti alla creazione di un repertorio, di un catalogo.

Annunci