PROGETTI

UBO urban observer

coll. with : Stephan Pircher, Clara Agnelli
in occasione del : Forum della cittadinanza attiva

year : 2007
location : Centro Cultura Merano (I)
subject : urban design + visual communication
work :  concept + azione urbana + installazione

 

3

I migliori osservatori di una cittá sono coloro che la abitano.

Il progetto rinterpreta un mezzo fotografico creando „UBO“, una serie di macchine fotografiche usa e getta distribuite sul territorio, che grazie al passamano danno la possibilitá agli abitanti di osservare e rappresentare la cittá e la sua quotidianitá.

„UBO“ non é solo il medium, ma l´occhio per esprimere una visione, una parte di realtá quotidiana, il vissuto, l´esperienza, le opinioni e ció che assieme alla cittá vivono le persone. Il prodotto finale é la somma delle esperienze rappresentate da fotografi anonimi ma cittadini attivi.

1

Il progetto della durata di un mese, si componeva di 20 macchine fotografiche usa e getta che sono state distribuite durante le giornate della cittadinanza attiva a Merano

Sul retro della macchina un’ infografica spiegava il progetto:

– scatta la tua visione della città

– passa la macchina fotografica ad altri cittadini

– finito il rullino consegnala a…

Il risultato di quest’ azione è stato presentato in un installazione sotto forma di cartoline e proposto all’ ufficio cultura del comune, come nuova proposta di comunicazione visiva della città fatta e interpretata direttamente dai sui cittadini.

2

Annunci